The Millennium of the TRUTH

 

[6] Sinister

EMPTY WORD

Principles of disbalance

Exposing anti-forces

Tell children truth

Terrorismawareness

Iran

Civilization VX Sharia

EU

Goodism

Proofs

Women in Islam

"Moderate"radicalists

Freedom of Religion

Duty

Islam

09.11.2001

The bloody Führer

The moongod Allah

Allah loves mutilated vagina

The islamic headquarters

'freedom' for head scarf

Zeitgeist&MSM

Climate change

The West is guilty

 

 

 

 

 
           

 

 

ITALIA

 

 

 |            

 


 

 

 

17.02.22
Mario Draghi: "Oggi ci confrontiamo con pulsioni antiscientifiche che puntano alla delegittimazione dei singoli scienziati o delle loro istituzioni. Dobbiamo difenderli e dobbiamo coltivare la cultura scientifica, promuoverne il ruolo centrale nella società". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, parlando dopo la visita ai Laboratori nazionali del Gran Sasso.

17.02.22 (tradotto)

Dr. Martin Kulldorff è uno dei più qualificati esperti di pandemia di salute pubblica negli Stati Uniti. Per i narratori, è un paria. [..] Dal 2003 Kulldorff ha lavorato presso la Harvard Medical School, prima come professore associato di medicina della popolazione e poi come professore di medicina. [..] È abbastanza per uno scienziato della salute pubblica al top della sua carriera ammettere che "sia la scienza che la salute pubblica sono rotte". “Per qualche ragione, è stata stabilita una narrativa ufficiale pubblica che non ti è stato permesso di mettere in discussione, il che, ovviamente, è molto dannoso,.. [..]

 

In poche parole: Stati Uniti o altrove. E' dappertutto uguale: Nè la politica nè i media politicamente corretti difendono la scienza. Si difende da sola.

 

22.02.22

 

 

 

16.03.22

 

*     

 

 

 

 

22.03.22

"Tutti bravi a prendere le parti della Russia... poi andate lì e..."

"Ma questa è l'Italia!"

 

 

 

18.04.22
Lago di Braies: 8 persone sono crollate nel ghiaccio - bambino ora fuori pericolo
Ancora una volta persone in difficoltà nel Lago di Braies: diverse persone sono crollate nel ghiaccio. Tra altro una famiglia con un bambino di

4

mesi. Un grande contingente di soccorritori è stato dispiegato per salvarli. Il risultato:

2

feriti gravi e

6

moderatamente feriti.
È successo poco prima delle

12

quando è suonato l'allarme:

2

elicotteri di

salvataggio,

la Croce Bianca, i primi soccorritori, il servizio di soccorso alpino, i vigili del fuoco volontari di Braies, Sand in Taufers e Welsberg e il servizio di soccorso acquatico si sono messi in moto per salvare le

8

persone che erano cadute nel ghiaccio del lago di Braies.
 

 

 

24.04.22 (tradotto)
Primo sistema di credito sociale in Europa: ricompense per i cittadini esemplari?
[..] Il primo sistema digitale di credito sociale in Europa sarà testato a Bologna dall'autunno. Chi non possiede un telefono cellulare potrebbe presto essere escluso dalla vita pubblica. Secondo i giornali italiani, un sistema di credito sociale chiamato "Smart Citizen Wallet" sarà introdotto a Bologna, Italia, in autunno. Inizialmente, il concetto prevede la partecipazione volontaria delle persone, "Bologna Today" cita Massimo Bugano, che sta lavorando al progetto. [..]

Bolognia e il Sig.Vantaggiato

 

A parte che und primo sistema digitale di credito sociale su livello nazionale cè già in vigore dal 2020 per incentivare l'uso della carta di credito...

Quì il cittadino esemplare!
 

 

 

24.04.22

 

 

 

28.04.22

Reddito di cittadinanza 700 €

[..] L'industria turistica italiana è molto preoccupata per la stagione estiva. Non perché i turisti potrebbero non venire, ma perché sta diventando sempre più difficile trovare lavoratori stagionali. [..]

 

  

03.05.22

Caso Orsini, Michele Santoro * :  ".. perchè c'è una violazione costituzionale in questo atteggiamento di non pagare un pensiero che si considera scomodo."

 

 

06.05.22
Lilly Gruber "In Italia abbiamo il giornalismo libero, in Russia no"
Anche nei paesi cosidetti 'liberi' il mainstream manipola e controlla l'opinione pubblica. Tutti i grandi media fanno parte del mainstream che è un
mostro potentissimo di formazione dell'opinione pubblica, e sono supportati con i soldi di chi paga le tasse.
Quindi il mainstream non è praticamente mai giornalismo libero, ma giornalismo politico. E chiunque giornalista che fa in qualche modo parte di questo mostro (dis)informativo, o lo segue in maniera acritica per non cadere dalla grazia, non può mai dichiararsi un giornalista libero, perchè andare con la politica (che oggi com'è oggi è solo un'altra parola per teatrino) è una cosa, esporre i fatti dietro il teatrino è un altra cosa.

Lilly Gruber exposes herself as a journalist that openly gives the preference to the public opinion (dominated by the political mainstream), over the facts. She doesn't elaborate on the agressive Nato expansion (some people need to wake up and understand that the Nato is not a church community), including Nato maneuvres in the Ukraine (!), this and the facts that have led to the split of the Ukraine, the horrors of the Nazi-battalions, the never implemented agreements for the protection of the Russian ethnics, the many Kremlin warnings before the Russian military intervention. She is ignoring all this, with the excuse of the Western and Italian public opinion, which she is manipulating herself in this her way of moderation of alleged 'free journalism'. (resp. update | update)

The truth however is on the side of the facts.


 

* *  04.05.33

Santoro: "pace proibita"

      

One step further: Alla radice di tutte le grandi negatività su questo mondo ci stà una cosa..

20220504_231039

2|,17 MB (2.2|76. 939 byte)

2|,17 MB (2.2|77. 376 byte)

20220504_231045

2,22 MB (2|.333|.250 byte)

2,22 MB (2|.33|4.7|20 byte)

.. che pezzo per pezzo toglie all'individuo la capacità di vedere chiaro e panoramicamente. Quindi per uscire bisogna indirizzare questo problema alla radice.

05.05.22

20220505_140820

222

3,14 MB (3.|2|95.923 byte)

3,14 MB (3.|2|97.280 byte)

20220505_153848

575

3,1|7 MB (3.333. 2|87 byte)

3,1|7 MB (3.33|4. 144 byte)

20220505_153849

2,|9|2 MB (3.066.6|65 byte)

2,|9|2 MB (3.067.904 byte)

20220505_153854

3|,53 MB (3.709.5|49 byte)

3|,53 MB (3.710.9|76 byte)

26.05.22

Bottle of wine, left behind by guests

20220526_130836 

(Radix|radice ←→ Kern) |  

3,61 |MB (3.7|9  3. |201 byte)

3,6|2 MB (3.7|9  6. 99|2 byte)

20220526_130900

4,41 MB (4.6|25. 66|4 byte)

4,41 MB (4.|628. |480 byte)

20220526_130928

4,9|5 MB (5|.193. 2|59 byte)

4,|95 MB (5|.193. 7|28 byte)

 



12.05.22
Draghi "..che si arrivi a una pace imposta, a una pace che magari fa comodo ai stati uniti fa comodo ai europei, fa comodo ai russi, ma non è accettabile dagli ucraini, è ricetta per il disastro, perchè a quel punto pace non sarà credibile"
Questi sono esattamenti i ragionamenti di chi supporta le guerre proxy in questo caso sulle spalle sopratutto degli stessi ucraini.
La verità è semplice e limpidissima: Gli americani con l'amministrazione attuale non sono interessati alla pace in Ucraina. Sono interessati a indebolire la Russia. Se fossero interessati alla pace, avrebbero prima fatto pressione e poi anche sanzionato Zelenskij & Co per la mancata implementazione degli accordi di Minsk e la guerra brutale contro i loro connazionali russi. 

Ma gli americani hanno preferito diversamente ( update 17.05.22 [..] He went on to point out that the US has spent nearly as much on Ukraine’s military as the entire military budget of Russia and that the US government has sent more military money to Ukraine than it spent in the entire first year of the US war in Afghanistan. Sen. Paul put the package into perspective: this massive giveaway to Ukraine equals nearly the entire yearly budget of the US State Department and is larger than the budget of the Department of Homeland Security! [..] )
.. perchè l'amministrazione attuale  gioca il solito gioco degli interessi di potere (probabilmente anche per vendicarsi della Siria, dove i russi hanno rovinato loro la partita. Inoltre: perchè gli ucraini che dopo l'inizio della guerra si erano dichiarati disponibili per i compromessi forwardati dalla Russia -annessione della Krim, statuto speciale per il Donbass, niente Nato in Ucraine e garanzie di sicurezza- poi hanno cambiato idea e nel frattempo il ministro degli esteri Ucraino parla addiritura della riconquista militare della Crimea. Perchè ? Non è difficile di trovare il motivo. Poi gli stessi che dicono che la Russia sia stata sconfitta nell'Ucraina (ritirandosi da Kiev) dicono -premettendo che avrebbe le forze- che domani potrebbe invadere la Polonia e altri. Che logiche ?). E l'Europa gioca il gioco del suo alleato, sia giusto o sia falso, mettendo in palio se stessa. Punto.Bisogna anche rendersi conto che in questo caso gli alleati più stretti degi americani all'interno dell Ucraina sono proprio gli estremisti nazionalisti, che hanno gli stessi identici interessi nei confronti della Russia e l'etnia russa nell'Ucraina.

 

 

07.06.22

Multa dal fisco da 500€ per aver regalato un panino a un disabile.

* (44|2|999)

E' questo che volete ?

 

 

09.06.22

13|18

961  41      37  13|2

 

 

 

 

 

 

 

 

               
           

 

 |            

 

 
               
 

 

DeXter [9]

LIVING TRUTH

Who we are

Principles of balance

Warning & chance!

   Ogmios

Projections/Prophecies

When is religion religion

The Church

The angels language

Poverty

Healing & health

Jesus blood &covenant

CHRIST

Freedom

Peace

Sense of life

The non-created One

Symbolisms

Faith

Prayer3000

Muslims4JesusChrist

Next >

 

 

 

          

 

© by Herbert Pedron  |   life&roots philosophy  hobbies  friends  vocation  |  home